RedTomahawk

In questo blog voglio mostrarvi una serie di attacchi che possono essere sferrati a voi o ai sistemi informatci aziendali. Il WWW è ormai diventata la strada digitale per eccellenza. Come nel mondo reale se gli edifici sono ben protetti potremmo sentirci sicuri all'interno delle nostre "mura domestiche", mentre se lasciamo le porte aperte, prima o poi qualcuno proverà ad entrare.

giovedì, gennaio 26, 2006

Attacco all'Italia

"Questa legislatura è stata segnata soltanto da strappi istituzionali, ma pensare di concluderla con un voto di fiducia che inserisce in un decreto sulle Olimpiadi di Torino una nuova legge sulle droghe è davvero troppo."

E' veramente troppo?
No, è semplicemente il modo di fare del governo berlusconi.

E' la prima volta che mi capita di associare un governo ad una associazione a delinquere, che sfrutta le falle legislative per inserire codice malevolo.

E' esattamente quello che fanno i delinquenti informatici quando vogliono ottenere il massimo danno senza essere scoperti: inserire cavalli di troia o rootkit all'interno di applicazioni diffuse. Un po' quello che ha fatto SONY qualche tempo fa con i suoi CD. Solamente che SONY è stata punita e invece da noi Berlusconi si fa le leggi per non andare in galera.



Penso proprio che la sicurezza informatica in Italy non prenda piede proprio perché alle grandi aziende fa molto più comodo essere insicure per nascondere i loro traffici illeciti.
Questo è l'insegnamento dato dal nostro bel governo che, alla faccia nostra, in questi 5 anni ha trasformato una democrazia di Stato in una Oligarchia di malfattori impuniti.

Per concludere:
Controllate sempre le connessioni in entrata ed uscita dalla vostra macchina una volta che installate un nuovo tool scaricato da siti non del tutto attendibili...
Controllate nell'arco di un tempo abbastanza lungo per verificare la presenza di meccanismi tipo "port knocking" (che vi descriverò tra un po').

Ciao!



0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

Statistiche sito,contatore visite, counter web invisibile